Politiche sociali

  • La professione di educatore cambia: approvata la nuova legge

    Finalmente l’Aula della Camera ha approvato la legge che per la prima volta disciplina la professione dell’educatore, cercando di risolvere gli annosi problemi che derivano dall’avere due percorsi universitari per un unico lavoro. Inoltre, gli episodi di cronaca raccontano realtà dove, troppo spesso, i maltrattamenti ai danni dei più fragili, dai minori agli anziani, dai detenuti […]

    continua a leggere
  • DOPO DI NOI: perché nessun disabile resti solo

    Una legge che finalmente interviene sul tema del “dopo di noi”, per dare una prospettiva alle persone con disabilità anche dopo la scomparsa dei famigliari. Davvero un peccato che il M5S abbia votato contro. http://deputatipd.it/blog/dopo-di-noi-0

    continua a leggere
  • Parità e rispetto: un insegnamento per la vita

    UNA BATTAGLIA CULTURALE ED EDUCATIVA CONTRO L’OMOFOBIA E IL FEMMINICIDIO. La ‪#‎Buonascuola‬ prevede espressamente l’educazione alla parità tra i sessi, la prev…enzione della violenza di genere e di tutte le discriminazioni. Assurda la battaglia della Lega per abrogare questa norma della legge. “Le tragedie dell’omofobia e del femminicidio si vincono estirpando le radici che danno […]

    continua a leggere
  • Il terzo settore non è secondo a nessuno: approvata la riforma

    L’Aula della Camera ha approvato in via definitiva la delega al Governo per la riforma del terzo settore,  dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale. I voti a favore sono stati 239, 78 i contrari. Ora il governo dovrà emanare i decreti attuativi entro un anno dall’entrata in vigore della legge. “Con […]

    continua a leggere
  • Arriva il piano contro la povertà educativa: 360 milioni in tre anni

    Per saperne di più, vai al link qui sotto: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/508230/Minori-arriva-il-fondo-contro-la-poverta-educativa-360-milioni-in-3-anni

    continua a leggere
  • Bullismo, una mozione per prevenire

    Vai al link qui sotto e leggi il testo della mozione: http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=1-01274&ramo=C&leg=17

    continua a leggere
  • Mensa Corsico: Deputate Pd, decisione sindaco produce solo discriminazione

    “Impedire a un bambino di accedere alla mensa perché i genitori non pagano produce solo ingiustizia e discriminazione”. Lo dichiarano le deputate del Partito Democratico Simona Malpezzi, componente della Commissione Bicamerale per l’Infanzia, e Sandra Zampa, vice presidente della stessa commissione. “Fa male a chi lo subisce – spiegano – ma anche all’intera comunità che […]

    continua a leggere